Cocer Marina: “Orgogliosi di essere stati colleghi del Maresciallo Verde, vittima nell’adempimento del proprio dovere”

Pubblichiamo il comunicato del cocer Marina sulla tragica scomparsa del Maresciallo Gioacchino Verde della Marina Militare

Abbiamo appena appreso con sgomento della scomparsa del Maresciallo Verde a seguito del gravissimo incidente subìto pochi giomi fa a bordo di Nave Bergamini.

Stiamo ricevendo dai colleghi, anche di altre Forze Armate, testimonianze di cordoglio che rivolgiamo a nostra volta alla famiglia del Nostromo, attorno alla quale ci stringiamo.

Una vittima del servizio che deve far riflettere sempre più sul tema della sicurezza a bordo delle Unità Navali, anche quelle di nuova concezione come Nave Bergamini.

In senso di vicinanza ai famigliari ed a tutto l’equipaggio, pur non dimenticando il nostrostatus di militari, auspichiamo che l’Unità in segno di lutto rientri, se libera daapprofondimenti del caso, nella sua sede di appartenenza per consentire al personale di ricongiungersi con i propri famigliari.

Siamo orgogliosi di essere stati colleghi del Maresciallo Verde, vittima nell’ adempimento del proprio dovere.