Due carabinieri accoltellati durante un controllo anti spaccio: uomo in fuga

È di due carabinieri accoltellati, per fortuna in modo non grave, il bilancio di una aggressione avvenuta questa sera a Nembro (Bergamo), nei pressi del sottopasso ferroviario.

Da quanto si è appreso i due militari, appartenenti alla compagnia di Clusone, competente per territorio, sarebbero stati aggrediti da un individuo nel corso di un controllo antidroga nella zona.

I due carabinieri, di 24 e 26 anni, sono stati raggiunti entrambi da una coltellata, ma i fendenti non hanno leso organi vitali. Soccorsi dal personale del 118, intervenuto con due ambulanze e due automediche, sono stati trasferiti all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo in codice giallo. Sul posto sono giunti immediatamente i colleghi per avviare le indagini. Le ricerche dell’aggressore sono in corso in tutta la zona.

error: ll Contenuto è protetto