Carabiniere investito a posto di blocco, identificati i due presunti fuggitivi

I carabinieri di Ventimiglia hanno identificato i due presunti automobilisti, che ieri, ciascuno alla guida di un veicolo di provenienza furtiva, hanno forzato un posto di blocco in frazione Roverino.

Uno dei due (si tratterebbe di italiani), tra l’altro, a bordo di una Fiat 500 ha investito un carabiniere del nucleo radiomobile, che ora si trova in ospedale, quindi è scappato a piedi; mentre il secondo ha proseguito a bordo di una Peugeot, fino a piazza Costituente, per poi dileguarsi anch’egli a piedi.

Il militare è stato portato in codice giallo di media gravità all’ospedale di Sanremo, dove i medici stanno valutando le sue condizioni. Sembra che fossero due le auto rubate che i militari hanno tentato di fermare al posto di blocco: una (Peugeot) è riuscita a scappare; l’altra ha tentato la fuga investendo però il militare. I due conducenti sono così scappati a piedi e per le ricerche si è anche alzato in volo un elicottero dell’Arma. Accertamenti sono in corso per ricostruire la vicenda.

Commenti Facebook
error: Content is protected !!