Blitz di Ultima generazione, il Ministero: “Senato ripulito a tempo di record”

È stata ripulita la facciata del Senato dopo il blitz degli ambientalisti di Ultima generazione che lunedì mattina hanno imbrattato l’entrata di palazzo Madama con della vernice colorata. Ad annunciarlo un tweet del ministero della Cultura. Intanto, a Parigi, un atto simile ha preso di mira la sede del governo francese.

Palazzo Madama ripulito a tempo di record. Grazie alla Soprintendenza Speciale Archeologia Belle Arti e Paesaggio di Roma e a tutti coloro che hanno lavorato al ripristino della facciata. Esperienza, capacità e abilità al servizio della Nazione”. Così su Twitter il ministero della Cultura mostra la foto della facciata di Palazzo Madama ora, mettendola a confronto con la foto del 2 gennaio, quando compariva cosparsa di vernice arancione.

Intanto tornano in libertà i tre attivisti arrestati lunedì 2 gennaio dopo l’atto di protesta. Il giudice per le direttissime del tribunale di Roma ha convalidato gli arresti disponendo però la scarcerazione. I tre indagati sono accusati di danneggiamento aggravato. Il processo è stato fissato al 12 maggio.

La presidente del Consiglio Meloni aveva parlato di un “gesto oltraggioso, incompatibile con qualsiasi civile protesta”.

L’azione di Parigi: vernice su palazzo Matignon

A Parigi militanti ambientalisti hanno imbrattato la facciata della sede del premier francese, l’Hotel di Matignon, con pittura arancione, il colore dell’emergenza. Lo riferiscono i media francesi, precisando che per il gesto sovversivo la polizia ha subito fermato due giovani esponenti del collettivo ambientalista “Dernie’re Re’novation”. Una porta e parte del muro della sede del capo del governo in carica, Elisabeth Borne, sono state ricoperte di vernice arancione. Sul posto gli agenti di polizia hanno trascinato due giovani per i piedi e le braccia: la scena è stata ripresa e rilanciata da CNews, oltre che sui social. L’episodio si è verificato intorno alle 12:30, quando gli attivisti del collettivo ‘Last Renovation’ si sono avvicinati a Matignon, nel VIII arrondissement di Parigi, spruzzando un pezzo della facciata con vernice arancione con l’ausilio di estintori; un gesto per il quale sono stati immediatamente arrestati.

Al costo di meno di un caffè al mese potrai leggere le nostre notizie senza gli spazi pubblicitari ed accedere a contenuti premium riservati agli abbonati – CLICCA QUI PER ABBONARTI

Source link

error: ll Contenuto è protetto