Bari, attentato alla caserma dei carabinieri: a fuoco l’auto di un militare e un’altra vettura di servizio dell’Arma

Fiamme nella notte a Gioia del Colle dove in Piazza Umberto, per cause ancora in corso d’accertamento, due auto, tra cui quella privata di un carabiniere e una vettura di servizio dell’Arma, un’auto civetta completamente distrutta, sono state interessate da un incendio mentre erano parcheggiate negli stalli riservati alla locale compagnia dei carabinieri. Le autovetture sono state rimosse, proseguono le indagini. Leggi anche Contratto statali, pronto il rinnovo del contratto di lavoro: aumento di 100 euro al mese

Secondo una prima ricostruzione, a prendere fuoco per prima è stata l’auto civetta che è andata completamente distrutta. Poi le fiamme hanno avvolto l’auto privata di un militare, danneggiando in particolare la parte anteriore del mezzo.

Soltanto 3 giorni fa, sempre in provincia di Bari, a Ruvo di Puglia, un carabiniere è stato vittima, con ogni probabilità, di un attentato o comunque di un avvertimento. La sua automobile, infatti, è esplosa in seguito allo scoppio di un ordigno piazzato nei pressi della stessa vettura. L’esplosione è avvenuta in piena notte, mentre il militare dell’Arma si trovava presso la sua abitazione. 

Leave a Reply

error: Content is protected !!