Assistenti civici… Bentornato comunismo.

Erano anni che non si sentiva una boiata simile. Roba da far sorridere anche i nostalgici del comunismo. Mi immagino i cimeli dell’assistente civico nei mercatini dell’est tra un binocolo Zenith e un colbacco con la stella rossa. 60.000 assistenti civici Co. Co. Co. Compagno Combatti Covid… al mio fianco. Una genialità che farebbe invidia agli strateghi del walfare dei paesi del nord Europa. “Come non averci pensato prima”.”Hei lei! L’ho vista, è senza mascherina, mi dia il suo documento o sarò costretto a chiamare il Kapò”. Già… Perché così finirebbe, come la storia ci insegna. Si creerebbe un esercito di persone che si mettono contro altre persone per un nulla di fatto. Come è possibile che in uno scenario fluido e liberale si possa arrivare a pensare a una misura tanto arcaica e inutile?

Una trovata che potrebbe solo peggiorare il malessere sociale e che non risponde ad alcuna esigenza. Sono ben altre le esigenze, importanti, a cui la politica dovrebbe dar risposte. I commercianti, gli imprenditori, le famiglie aspettano da tempo misure concrete… E questa non lo è affatto. Avanti con la prossima idea! Possibilmente meno arguta di questa… Altrimenti non riusciamo a starvi dietro.

Leave a Reply

error: Content is protected !!