Angelo Nicola Ricciardi, sottufficiale dell’Esercito perde la vita a 42 anni dopo scontro in moto

E’ deceduto in ospedale Angelo Nicola Ricciardi, il sottufficiale dell’Esercito in servizio presso il carcere militare di Santa Maria Capua Vetere, coinvolto in un drammatico incidente nella mattinata di sabato sulla Flacca, nel territorio comunale di Fondi, in provincia di Latina.

Stando a quanto emerso dalla ricostruzione delle forze dell’ordine il 42enne era in sella alla sua moto Guzzi e stava percorrendo la Statale quando ha provato ad evitare una Peugeot che stava per entrare nell’area di servizio. Una manovra improvvisa che gli è costata purtroppo carissima: dall’altra parte sopraggiungeva infatti in quel momento una Toyota Yaris che non ha potuto in alcun modo schivare la moto condotta dal militare.
Ricciardi è stato condotto all’ospedale San Camillo di Roma in eliambulanza ma le sue condizioni sono apparse da subito disperate. Nella giornata di ieri il suo cuore ha cessato di battere per sempre: sulla salma è stato disposto l’esame autoptico. Il sottufficiale lascia la moglie e un figlio piccolo.

error: ll Contenuto è protetto