Ancora una tragedia. Ufficiale dell’Aeronautica si toglie la vita

Un altro evento tragico colpisce le Forze Armate. A Roma un ufficiale dell’Aeronautica Militare, il cui nome non è stato reso noto, si sarebbe suicidato, impiccandosi, a casa sua. Si tratterebbe del 72esimo caso di suicidio in Italia tra i membri delle forze armate nell’anno 2022. Questa ulteriore tragedia fa parte di un numero crescente di persone che nell’ultimo anno hanno scelto come estrema via d’uscita la morte volontaria e la sofferenza da essa causata coinvolge più profondamente le famiglie e gli amici della vittima ma anche tutta la comunità nazionale.

L’Osservatorio Suicidi in Divisa: I Numeri Parlano

Secondo i dati raccolti dall’Osservatorio Suicidi in Divisa, nell’ultimo anno si sono registrati 72 suicidi tra chi indossa l’uniforme. Un numero preoccupante che mostra come cresca il disagio e lo stress tra i militari e le forze di polizia, portando a gesti estremi come il suicidio. L’Osservatorio, più volte, ha sottolineato l’urgenza per il governo di mettere in campo azioni concrete volte al benessere psicologico delle forze armate e di polizia per prevenire tragedie simili. Il motivo del fenomeno resta tuttavia un mistero: le vittime sembrano aver scelto il silenzio per mascherare le proprie paure e colmare i propri vuoti interiori

error: ll Contenuto è protetto