Usa,agente sparò ad afroamericano:non incriminato

Non sarà incriminato l’agente di polizia bianco che la scorsa estate sparò a un uomo di colore alla schiena,lasciandolo paralizzato.

Lo ha reso noto un procuratore del Wisconsin.


L’afroamericano Jacob Blake venne colpito sette volte alla schiena da un poliziotto a Kenosha, in Wisconsin.Il suo caso, unito alla morte di George Floyd, ucciso dalla polizia a Minneapolis,alimentò le marce di protesta antirazzista in tutti gli Usa. Blake, che era disarmato,fu ferito mentre rientrava in auto dove lo aspettavano i figli, 3,5,8 anni

Commenti Facebook

Lascia un commento

error: Content is protected !!