Ultim’ora. Il brigadiere che aveva annunciato il suicidio, scrive: “Lotterò, soffrirò, ma i miei nemici non l’avranno vinta”

Il Brigadiere Scardigno, del quale non si avevano notizie da ieri alle 17 ha scritto pochi minuti fa:

“Ieri una giornata da dimenticare anche se non è facile. Ho deciso lo farò per la mia famiglia per mio figlio e per tutti coloro che mi sono stati vicino.

Lottero’ soffriro’ ma i miei nemici non l’avranno vinta. Grazieeee a tuttiiiii voi, grazie Avvocato ANDRE’ Domenico.

Grazieeee a tutti coloro che si sono preoccupati per me. Il vostro aiuto mi ha aiutato tantissimo mi ha dato la forza di credere ancora.
Mio figlio deve sapere che comunque vada ha un padre che non potrà dargli tutto nella vita ma sarà sempre accanto a lui ovunque e sempre.

DIO dammi la forza che ho sempre avuto per combattere queste ingiustizie perché il delinquente non sono io ma altri.
VERITA’ VERITA ‘ VERITA ‘
La mia determinazione sarà d’ora in poi più rigida e più severa lottero’ contro chiunque si faccia avanti.
GRAZIEEEE è continuate tutti voi a starmi vicino perché avete dimostrato di essere gente onesta e affettuosa.
Grazieeee Facebook di esistere”

Commenti Facebook

Lascia un commento

error: Content is protected !!