Tragedia nell’Arma due suicidi in uno solo giorno. Il triste primato dei carabinieri

I carabinieri detengono il triste primato dei suicidi, 12 soltanto nel 2020. Due nella giornata di ieri 8 ottobre. Uno a Palermo dove un maresciallo maggiore di 50 anni si è sparato un colpo di pistola nell’aula bunker, e l’altro a Riva del Garda dove un vice brigadiere di 46 anni si tolto la vita impiccandosi nel bagno della camera in caserma.

Leggi anche Suicidi Militari e Forze di Polizia: 21 non è solo un numero

 

Tante belle parole spese ogni giorno. Ma aldilà di fredde circolari e discorsi al vento, è risaputo che Il dialogo, il supporto psicologico, l’ascolto e la comprensione del dolore possono contribuire a prevenire il suicidio e favorire un superamento delle difficoltà.

 

Sono 43 le Vittime dall’inizio dell’anno. Più di uno a settimana. Una conta senza fine che Infodifesa porta avanti nel rispetto di chi non ha avuto la forza e la voce di urlare. Una strage che colpisce chi ha deciso di servire lo Stato.

Leave a Reply

error: Content is protected !!