Tragedia nella Guardia di Finanza, Tenente Colonnello 43enne si toglie la vita

Nel pomeriggio del 7 dicembre a Fiumefreddo di Sicilia (CT), militari della locale stazione dei Carabinieri sono intervenuti per constatare il decesso di un Ten. Col. della Guardia di Finanza suicidatosi lanciandosi nel vuoto dal terzo piano di un’abitazione sita nel citato Comune catanese.

L’Ufficiale, era assente dal servizio, per ragioni sanitarie, dall’ottobre del 2020. L’Autorità giudiziaria, informata dai militari dell’Arma, ha disposto la restituzione della salma ai familiari.

È l’ennesima tragedia tra le forze di polizia, il quinto nella Guardia di Finanza nel 2021.

Commenti Facebook
error: Content is protected !!