Servizi Segreti, pronte le nomine. Ecco i nomi.

È oramai deciso, i nomi saranno ufficializzati a settembre. Nei corridoi c’è entusiasmo, sarà un’estate bella per coloro che rivestiranno i ruoli apicali della nostra intelligence. Si parte dall’AISI, il Vice sarà un uomo dell’Arma azzurra, Francesco Presicce, profilo di fiducia del capo della Farnesina Rubei. Ufficiale molto apprezzato e ben visto nell’aviazione militare, realizza finalmente il suo meritato traguardo. All’AISE invece saranno due ufficiali superiori a subentrare col ruolo di vice dell’agenzia, si tratta dell’ammiraglio Massagli, attuale consigliere del Premier Conte e di Luigi Della Volpe, uomo della Guardia di Finanza anche costui vicino al Premier Conte. Quest’ultimo, però, si apprende dagli organi di stampa, deve risolvere alcuni problemi. A guidare il Dipartimento resterà Gennaro Vecchione con la sua abilissima capacità di gestire questi avvicendamenti e seguire i dossier covid e quelli post covid. A ottobre infine sarà la volta di Valerio Blengini, riferimento dell’ex presidente Renzi e affini, che cesserà il suo mandato all’AISI. Volti nuovi e giovani per far felice la volontà del Presidente della Repubblica. Auguri ai prescelti per una brillante carriera da 007.

Leave a Reply

error: Content is protected !!