Roma, donna accoltellata dal marito fuori dal supermercato

Accoltellata in mezzo alla strada nei pressi dello Spallanzani, al Portuense, dal marito che l’ha attesa fuori dal supermercato e poi si è accanito su di lei con una decina di fendenti. 

La moglie, una cittadina cingalese di 41 anni, è deceduta poco dopo al pronto soccorso dell’ospedale San Camillo dove era stata trasportata in ambulanza. L’uomo, un connazionale della vittima, di 49 anni, è stato fermato da un passante che lo ha trattenuto fino all’arrivo delle volanti della polizia. È stato arrestato per omicidio volontario. Recuperata l’arma del delitto.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti l’aggressione si è verificata poco dopo le 14 di sabato in via Leonardo Greppi, all’angolo con via Gaetano Astolfi. La donna stava camminando con una busta della spesa quando sarebbe stata raggiunta dal marito che le è saltato addosso con il coltello in pugno. Le condizioni della 41enne sono apparse subito molto gravi. Gli investigatori del commissariato San Paolo e della Squadra mobile indagano ora per ricostruire la dinamica dei fatti e anche i contorni della vicenda.

Commenti Facebook

Lascia un commento

error: Content is protected !!