Poliziotto grave in ospedale, aggredito da un pusher

È scappato per le vie di San Salvario a Torino per fuggire ai poliziotti. Nelle fasi concitate del fermo ha poi scaraventato a terra un agente procurandogli un grave trauma alla testa. Un sovrintendente capo delle volanti è finito all’ospedale. Il giovane inseguito, di 25 anni, è stato arrestato con l’accusa di resistenza e lesioni gravi.

Gli agenti, impegnati l’altra sera in un controllo del territorio contro lo spaccio, lo notano in via Saluzzo, mentre si china sotto una delle tante auto in sosta per recuperare un sacchetto. Lui scorge la polizia e si allontana a passo spedito cercando di raggiungere corso Marconi. Le volanti lo seguono, accendono i lampeggianti, l’uomo inizia a correre. Cerca di rifugiarsi in un palazzo, ma gli agenti lo raggiungono e scoppia una colluttazione.

Commenti Facebook

Lascia un commento

error: Content is protected !!