POLIZIOTTI PER DIFENDERE UNA DONNA CIRCONDATI E PICCHIATI DA UN GRUPPO DI ECUADORIANI UBRIACHI

Due poliziotti sono rimasti feriti dopo essere intervenuti
per difendere una donna picchiata da tre uomini. In pochi secondi sono stati
circondati e picchiati da circa una ventina di ecuadoriani che non hanno
gradito l’intrusione delle forze dell’ordine“.

Tre persone fermate e due poliziotti feriti. Questo il bilancio di
una domenica molto movimentata a Montale.
 Tutto è successo nella mattinata del 28 settembre in via
Riva quando una volante della questura ha notato tre uomini che malmenavano una
donna a terra. Gli agenti sono ovviamente intervenuti e in pochi secondi sono
stati circondati da circa venti persone, tutti ecuadoriani e pare visibilmente
ubriachi che non hanno probabilmente gradito l’intrusione delle forze
dell’ordine in quella che sarebbe dovuta essere una lite famigliare tra i tre e
la donna, e quindi li hanno spinti contro la volante, insultati, aggrediti e
picchiati.

Uno degli agenti è riuscito a chiedere aiuto via radio e in pochi minuti sul
posto è arrivata un’altra volante, la squadra mobile e i carabinieri. Tre in
tutto le persone fermate e condotte in questura, le loro posizione è al vaglio
degli inquirenti, mentre i due poliziotti, un agente e un sovrintendente, sono
rimasti feriti e medicati in pronto soccorso. Ne avranno per qualche giorno.

Leave a Reply

error: Content is protected !!