OLIMPIADI: GUERINI SALUTA ATLETI MILITARI IN PARTENZA PER TOKYO, ‘IN BOCCA AL LUPO’

”Siete impegnati in una missione, portare il tricolore dentro una manifestazione sportiva così autorevole e prestigiosa quali sono i giochi olimpici. Siate portatori di speranza di un mondo intero che vuole tornare a vivere”.

Così il Ministro della Difesa Lorenzo Guerini durante l’incontro svolto questo pomeriggio allo Stato Maggiore Difesa con la rappresentanza di atleti militari in procinto di partire per le Olimpiadi di Tokyo.

Occasione per rivolgere il suo personale “in bocca al lupo” ai 114 sportivi della Difesa che prenderanno parte ai Giochi Olimpici e Paralimpici di Tokyo che si terranno dal 23 luglio all’8 agosto 2021.

”Siete anche portatori della diplomazia dello sport, dell’incontro e del confronto tra i popoli e lo fate condividendo valori essenziali sia nel mondo militare che nel mondo dello sport” ha aggiunto il Ministro Guerini che nel suo saluto ha rimarcato l’impegno con il quale gli atleti con le stellette si sono preparati per questa grande sfida. Presenza importante che simboleggia lo sforzo compiuto dalla Difesa nel corso degli anni, frutto di un impegno collettivo e di una costante attenzione verso il settore dello sport militare. A confermalo, la posizione di grande rilievo che lo sport militare della Difesa ricopre nell’ambito del sistema sportivo italiano. Al saluto erano presenti, tra gli altri, il Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio con delega allo Sport Valentina Vezzali, il Presidente del Comitato Olimpico Nazionale Italiano Giovanni Malagò, il Presidente del Comitato Italiano Paralimpico Luca Pancalli, al Presidente di Sport e Salute Vito Cozzoli, il Sottosegretario di Stato per la Difesa Giorgio Mulè, il Capo di Stato Maggiore della Difesa, Generale Enzo Vecciarelli, i capi di Forza Armata.

Commenti Facebook

Lascia un commento

error: Content is protected !!