Morto sottocapo della marina travolto in moto. Alla guida dell’auto una donna indagata per omicidio stradale

Non ce l’ha fatta il sottocapo della Marina travolto da un’auto mentre era a bordo della sua moto. Il 37enne è spirato questa mattina in ospedale: troppo gravi le ferite riportate nello scontro frontale avvenuto in via Mari Tirreno, a Pontecagnano Faiano.

Alla guida dell’auto una donna di 42 anni risultata positiva a droga e alcol, ed ora indagata per omicidio stradale. Le indagini – condotte dalla procura di Salerno – sono affidate ai carabinieri della compagnia di Battipaglia.

La famiglia del giovane militare, con un gesto di straordinaria generosità in un momento tragico come questo, ha acconsentito alla donazione degli organi.

Leave a Reply

error: Content is protected !!