MINISTRO DELLA DIFESA: “L’ITALIA SOSTERRÀ L’INGRESSO DELLA SERBIA IN EUROPA”

Sul fronte immigrazione la Serbia ha dimostrato grande senso di responsabilità e capacità di gestione, secondo quanto dichiarato dal ministro della Difesa, Roberta Pinotti.

 

Il ministro ha avuto oggi degli incontri a Belgrado con il nuovo presidente della Serbia, Aleksandar Vucic, e con l’omologo Zoran Djordjevic. Gli incontri sono avvenuti in occasione della presenza della Pinotti a Belgrado che rappresenta l’Italia alla cerimonia di insediamento del capo dello stato serbo, che si tiene questa sera. “Sul fronte immigrazione la Serbia ha dimostrato grande senso di responsabilità e capacità di gestione anche in un momento molto difficile, che ne ha dimostrato una maturità di cui non possiamo che essere felici”, ha detto la Pinotti in un’intervista concessa alla stampa italiana a Belgrado.

“E’ peraltro un tema su cui anche noi abbiamo una gestione di responsabilità matura, a volte anche con un pò di solitudine. Ma anche nell’ultimo vertice il premier Gentiloni ha posto questo tema sul piatto dell’Europa”, ha aggiunto il ministro. Rispetto al tema dei cosiddetti “foreign fighters”, la Pinotti ha detto che il tema di una collaborazione sempre più stretta fra le polizie e i servizi per il passaggio di informazioni è un tema su cui si sta lavorando ma esistono, ha aggiunto, già relazioni anche su questo fronte. (Seb) Agenzia Nova

Leave a Reply