Luca Giaimi Medaglia d’oro ai Campionati del Mondo di ciclismo a Tel Aviv. E’ il figlio di un Luogotenente dell’Arma

Luca Giaimi, un giovane atleta di Alassio, ha conquistato una storica medaglia d’oro ai Campionati del Mondo di ciclismo su pista nella categoria Juniores. Giaimi si è anche piazzato in un ottimo quarto posto nell’individuale. Il 17enne, dal 2022 porta i colori della squadra bergamasca team Fratelli Giorgi, è al primo anno nella categoria Juniores e, con questa vittoria, ha aggiunto una prestigiosa medaglia d’oro alle sue già numerose conquiste. Già nuove sfide attendono il giovane atleta di Alassio: l’internazionale di Vertova (Bergamo), una prova regionale a Calvagese (Brescia) e, con la rappresentativa ligure, il Giro della Lunigiana, gara internazionale a teppe juniores. Luca è figlio del luogotenente Maurizio Giaimi, comandante del Nucleo Comando della Compagnia di Alassio. Il Colonnello Ferrari: “Congratulazioni a Luca, noi carabinieri alassini siamo tutti onorati. Avanti tutta!”.

error: ll Contenuto è protetto