LA BRIGATA FOLGORE NELL’OPERAZIONE SWIFT RESPONSE 2016: ECCO I DETTAGLI E LE FOTO

È iniziata nei giorni scorsi, contemporaneamente in Germania e Polonia, la Swift Response 2016 (SR16), un importante esercitazione che vedrà impegnato l’Esercito Italiano.

L’attività sviluppata con circa 5.000 militari, è un valido test per saggiare il livello di interoperabilità raggiunto dalle unità paracadutiste delle nazioni partecipanti, nonché la conferma della capacità della Difesa Italiana di operare anche a notevole distanza dalla madrepatria.

La Brigata Folgore partecipa con una Compagnia del 183° Reggimento Paracadutisti “Nembo”, una Sezione mortai pesanti del 185° Reggimento Artiglieria Paracadutisti e un ‘aliquota logistica di supporto.

I Paracadutisti Italiani impegnati nella Swift Response 2016

I Paracadutisti Italiani impegnati nella Swift Response 2016

La SR16 è un’attività addestrativa di altissima valenza che si prefigge di verificare l’attitudine e la capacità di comando fino ai minori livelli, in situazioni di autonomia decisionale ed isolamento tattico, impiegando efficacemente paracadutisti dell’Esercito Italiano in un contesto multinazionale di elevata complessità.

SWIFT RESPONSE 2016: ECCO LE FOTO

Aviolancio di massa

Aviolancio di massa

Cattura prigioniero

Cattura prigioniero

Medevac

Medevac

Pattuglia appiedata

Pattuglia appiedata

Perquisizione

Perquisizione

Riordinamento

Riordinamento

Sequenza di lanci

Sequenza di lanci

Sortita da C130

Sortita da C130

Supporto di fuoco con minimi

Supporto di fuoco con minimi

INFILTRATO.IT

Commenti Facebook

Lascia un commento

error: Content is protected !!