INPS: arretrati pensioni previsti per febbraio 2023. Ecco le tabelle

L’INPS ha annunciato che gli arretrati della pensione sono previsti per febbraio 2023. La notizia è stata accolta con sollievo da molti pensionati che attendevano da tempo il recupero della loro situazione finanziaria. Tuttavia, l’INPS ha avvertito che, in alcuni casi, potrebbero volerci fino a marzo 2023 prima di ricevere i pagamenti arretrati.

tabella di trend online

I pensionati si preparano a finalmente incassare gli arretrati di rivalutazione della pensione che dovrebbero arrivare con il cedolino di febbraio 2023. Si tratta in alcuni casi di oltre 100 euro al mese ed è una buona notizia per i beneficiari. La macchina dell’INPS sta effettuando tutti i calcoli, ma qualora non si riuscisse a concluderli entro la fine del mese il pagamento avverrà comunque con quello di marzo 2023. Questo significa che anche chi riceverà l’arretrato con il secondo cedolino potrà beneficiarne ugualmente, e finalmente vedere compensata l’inflazione dello scorso anno.

Al costo di meno di un caffè al mese potrai leggere le nostre notizie senza gli spazi pubblicitari ed accedere a contenuti premium riservati agli abbonati – CLICCA QUI PER ABBONARTI

error: ll Contenuto è protetto