Il Covid si porta via un giovane poliziotto.

È deceduto questo pomeriggio, nell’Unità operativa di Anestesia e Rianimazione dell’ospedale Moscati di Avellino, Giuseppe Manfra 41enne di Candida (Av). Agente della Polstrada di Avellino, era arrivato al Pronto soccorso 44 giorni fa e oggi, dopo una lunga lotta, il suo cuore ha cessato di battere. Risultato positivo al nuovo Coronavirus, il 41enne era stato ricoverato in terapia subintensiva nell’Unità operativa di Medicina d’urgenza per poi essere trasferito in terapia intensiva a causa di un peggioramento. Il giovane poliziotto era anche impegnato in politica e amato da tutti. In Questura, ad Avellino, è scesa la tristezza su tutti. Condoglianze alla famiglia e alla Polizia di Stato.

Commenti Facebook

Lascia un commento

error: Content is protected !!