Grecia-Turchia: Segretario Nato preoccupato per situazione di tensione

Il segretario generale della Nato, Jens Stoltenberg, e’ ancora preoccupato per la situazione nel Mediterraneo orientale e per questo continua il lavoro su come l’Alleanza puo’ aiutare a diminuire le tensioni. Lo ha detto Stoltenberg nella conferenza stampa prima della riunione ministeriale degli Affari esteri di domani e dopodomani.

“Continuo ad essere preoccupato per la situazione nel Mediterraneo orientale e per questo continuiamo a lavorare su come possiamo aiutare a ridurre le tensioni“, ha detto. Stoltenberg ha ricordato che il ritiro delle navi aiuta la diminuzione delle tensioni e ha ricordato il ruolo del meccanismo di de-conflitto stabilito dalla Nato con l’ok e l’impegno di Grecia e Turchia.

“Continuiamo a lavorare” su come rafforzare il meccanismo. “Per me e’ importante perche’ la Nato e’ una piattaforma dove in modo aperto si affrontano le differenze e si fanno passi nella giusta direzione”, ha spiegato. Inoltre, secondo Stoltenberg, “il meccanismo puo’ aiutare a preparare la strada per le negoziazioni sui problemi principali”.

Leave a Reply

error: Content is protected !!