Governo, votazione Rousseau: 79,3% dice sì all’accordo M5s-Pd

Gli iscritti del Movimento 5 Stelle si sono espressi a favore dell’accordo col Pd. Di Maio: “In una democrazia parlamentare, noi siamo e resteremo sempre l’ago della bilancia”.

Il 79,3% dei votanti sulla piattaforma Rousseau si è detto favorevole all’accordo di governo tra M5s e Pd. Le votazioni si sono chiuse alle 18 e gli iscritti del Movimento hanno dunque dato il via libera al nuovo governo guidato da Giuseppe Conte. L’ultimo passo prima che il premier incaricato salga al Quirinale, presumibilmente domani.

In giornata è stata anche pubblicata la bozza di programma dell’eventuale esecutivo M5s-Pd.

La reazione di Salvini: “Dura poco”

Calenda: “Speriamo governo faccia bene”

Di Maio: “Ringrazio Conte. Da lui ruolo di garante”

“Nelle prossime ore conoscerete la squadra di governo presieduta da Giuseppe Conte che ringrazio, a cui mi lega un sentimento di stima e a cui riconosco un ruolo di garante”.

Di Maio: “Orgogliosi risultato”

“Io credo che dobbiamo essere molto orgogliosi che tutto il mondo ha aspettato la pronuncia di questi 80 mila cittadini italiani su una piattaforma digitale che è unicum al mondo”: lo dice Luigi Di Maio in conferenza stampa alla Camera. “Voglio ricordare che in meno di un mese possiamo dire che si sia risolta una crisi di governo inedita, ma con un metodo diverso. Non nelle segrete stanze, come si faceva prima”.