Generale Gdf in congedo ferito alla gamba da un colpo di pistola sparato dal figlio

Una lite improvvisa, sebbene i malumori covassero da tempo fin quando nella notte la situazione è letteralmente sfuggita di mano. Al punto che il figlio, insofferente all’ennesima reprimenda del padre, originata in base ai primi accertamenti investigativi da question economiche, ha impugnato una pistola e ha fatto fuoco contro il genitore, colpendolo in maniera non grave alle gambe.

Il giovane ha aperto poi di dileguarsi ma è stato bloccato dai militari, intervenuti immediatamente sul posto a seguito di segnalazione da parte degli altri condomini. I carabinieri lo hanno trovato in possesso di altri due caricatori e di circa 100 cartucce.

La vittima, colpita alla gamba destra e non in pericolo di vita, è stata soccorsa dal 118 e trasferita in ospedale per le cure del caso. Il 27enne è stato arrestato e trasferito nel Marassi a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Lascia un commento

error: Content is protected !!