FORZE DI POLIZIA: A BREVE IL PAGAMENTO ESUBERI STRAORDINARI 2018

 

“2.561.000 sono le ore di straordinario effettuate dal personale dell’Arma dei Carabinieri sino al mese di agosto 2018 e non retribuite”. Era questo l’incipit di un comunicato stampa del Co.Ce.R. carabinieri diffuso a settembre ed al quale alcuni sindacati di polizia avevano fatto eco.

“Il sacrificio – si leggeva nella nota dell’Arma – in termini di rischio e dedizione al dovere, che gli uomini e le donne dell’Arma dedicano incessantemente alla sicurezza del nostro Paese, anche a causa delle oggettive carenze organiche dovute al mancato turn – over che ha interessato le FF.PP. per alcuni anni, emerge dal dato impressionante delle ore di straordinario non pagate. Ore di servizio gratuito che ogni singolo militare dedica alla sicurezza dei cittadini, per sopperire alle carenze dello Stato.”

Nel Decreto Sicurezza di recente approvazione – sottolinea oggi il Sindacato Autonomo di Polizia – è stata stanziata la somma di 38 milioni di euro, destinata al pagamento degli straordinari in esubero per l’intero anno 2018. Ciò consentirà nel giro di poco tempo, la liquidazione delle spettanze, senza dover attendere quasi due anni come per quelle relative al 2017. Ricordiamo – conclude il Sindacato Autonomo di Polizia – che questi straordinari si sono resi necessari a causa dei tagli dissennati all’apparato della sicurezza, messi in atto dalle scorse legislature, così come la vacanza organica che ha fatto seguito alla riforma Madia, madre di un buco di circa 20.000 uomini solo nella Polizia di Stato.

Commenti Facebook

Lascia un commento

error: Content is protected !!