Finanziere morto per un malore improvviso: 18 mesi fa aveva perso anche la moglie

Improvviso malore per un finanziere di Cellole, morto a 56 anni: solamente 18 mesi fa aveva perso anche la moglie. I funerali si terranno il prossimo 18 aprile.

Cellole, morto finanziere per un malore

Trasporto d’urgenza presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale Civile San Rocco ma nel primo pomeriggio il cuore del Luogotenente del Primo Nucleo Operativo della Guarda di Finanza di Formia Lucio Varone, 56enne di Cellole ha smesso di battere. Nella serata di venerdì santo aveva accusato un malore, immediato il trasporto nel nosocomio sessano dove è poi spirato.

I funerali

Il Corpo della Guardia di Finanza di Formia ancora incredulo è vicino all’incommensurabile dolore della famiglia Varone. I funerali si terranno il prossimo 18 aprile alle 11.30 nella chiesa Santa Lucia in piazza Franco compasso a Cellole.

Commenti Facebook
error: Content is protected !!