ESERCITO: ERRORI NELLE DICHIARAZIONI DEI REDDITI. LE SOLUZIONI DEL CENTRO UNICO STIPENDIALE

La problematica sollevata da Infodifesa.it riguardante la rielaborazione della certificazione unica 2018 per molti militari ha sollevato l’attenzione dei vertici della Difesa e del Ministro Elisabetta Trenta. Il Cuse il 12 ottobre, ad integrazione di quanto comunicato in precedenza, ha reso noto che è stata interessata l’Agenzia delle Entrate con i cui rappresentanti si e’ tenuto un confronto tecnico a seguito del quale si forniscono le seguenti indicazioni:

Per il personale che si e’ avvalso dell’assistenza diretta fornita da questo centro e’ data facoltà di segnalare, entro il 17 ottobre p.v., la necessita’ di rettifica del mod. 730. I comandi interessati dovranno inviare comunicazione con elenco nominativo e codice fiscale a questo centro che provvederà all’elaborazione dei mod. 730 rettificativi;

Per il personale che si e’ avvalso della dichiarazione precompilata e’ possibile procedere alla correzione accedendo direttamente alla propria area personale del portale dell’agenzia
delle entrate e seguendo le istruzioni del sistema dal menu’ ”dichiarazione inviata”;

Tutto il personale interessato alla rettifica di cui trattasi e non rientrante nelle precedenti casistiche dovrà essere segnalato a questo centro a cura dei comandi interessati, per fruire del massimo supporto che sarà comunque sempre garantito al personale e per la pronta risoluzione della problematica.

Leave a Reply

error: Content is protected !!