ECCO LE NUOVE PANTERE E LE NUOVE GAZZELLE. FIAT PERDE L’APPALTO PER 3 EURO

La
nuova Seat Leon, livrea by Giugiaro, fa capolino nel suo nuovo ambiente delle
Forze dell’Ordine
, dopo l’accordo che
il gruppo Volkswagen, nei mesi scorsi, ha stipulato con il Ministero
per la fornitura di ben 206 vetture a Carabinieri e Polizia.
 

Così, il
“neonato” mezzo, che tra pochi giorni tutti i cittadini vedranno sfrecciare
sulle strade della Penisola, è stato immortalato dal web, con pareri
discordanti di tutti gli appassionati. 
Finisce dopo 50 anni, così, il binomio Stato
italiano-Gruppo Fiat, successivamente alla sentenza del Tar del Lazio, che ha
respinto il ricorso di Fiat Auto Var Srl
 che accusava Volkswagen di
aver presentato l’offerta più bassa con annesse irregolarità riguardo
l’appalto. L’azienda automobilistica tedesca ha inoltrato la proposta più
vantaggiosa, grazie a un prezzo di 43.897 euro per ogni veicolo, a fronte
dell’offerta Fiat che, per ogni automobile, prevedeva il pagamento di 43.900
euro.
Oltre a tutto ciò, la stessa Volkswagen ha
garantito, al Ministero, una prelazione di ulteriori 4000 veicoli per
un costo massimo che si aggira intorno ai 184 milioni di euro.
 Insomma,
il made in Italy, anche per quanto concerne gli uomini che garantiscono la
sicurezza nel nostro Paese, sta scomparendo sempre più per far posto alle
aziende estere. Proprio su questo tema, molti cittadini italiani non
hanno digerito questa notizia, perchè abituati e affezionati alle “Pantere” e
alle “Gazzelle” targate Alfa Romeo e non solo.

Commenti Facebook

Lascia un commento

error: Content is protected !!