Disarmò un uomo che minacciava un collega, promosso l’agente di Polizia Francesco Greco

Con grande sangue freddo riuscì a disarmare un uomo che, completamente fuori di sé, stava puntando un’arma contro un collega. Per questo Francesco Greco ha ricevuto sabato 4 settembre dal Questore Michele Morelli la pergamena di promozione per Merito Straordinario conferitagli dal Capo della Polizia.“I fatti risalgono al 2017, quando l’allora Agente Greco, dimostrando sangue freddo e altissima professionalità, disarmava un uomo che, in forte stato di alterazione psico-fisica, puntava un’arma verso un altro poliziotto – si legge in un post della Questura di Varese.

Allora, il nostro Francesco Greco operava in divisa e a bordo delle volanti della Questura; oggi lo ritroviamo alla SquadraMobile dove l’uniforme rimane un abito mentale ma l’attività operativa viene svolta in “borghese”.

Non ci resta, quindi, che rivolgere all’Agente Scelto Francesco Greco le nostre congratulazioni, augurandogli di raggiungere traguardi professionali sempre più prestigiosi per il bene della collettività.

Commenti Facebook

Lascia un commento

error: Content is protected !!