Coronavirus, morto un carabiniere di 53 anni. E’ il decimo militare vittima del virus

Un altro carabiniere è morto per le complicanze dell’infezione da coronavirus: è il decimo. Il brigadiere Calogero Anastasi, addetto al Nucleo Comando della Compagnia Carabinieri di Vigevano (Pavia), è deceduto in mattinata lasciando la moglie e due figli di 23 e 28 anni. Aveva 53 anni.

Entrato nell’Arma nel 1985, dopo il periodo di formazione alla Scuola Allievi Carabinieri di Iglesias (Cagliari), è stato destinato a prestare servizio in Lombardia, prima quale addetto a stazioni carabinieri del Pavese e dal 1996 presso la compagnia di Vigevano, dove con la sua professionalità e il suo impegno era diventato un punto di riferimento per i colleghi, che oggi ne piangono la perdita.

“Il Comandante Generale e tutta l’Arma si stringono compatti intorno alla moglie e ai due figli”, scrive il Comando generale dei carabinieri in una nota.

Commenti Facebook

Lascia un commento

error: Content is protected !!