Chi è l’ufficiale della Marina arrestato per spionaggio

Walter Biot, 56 anni, era un sottufficiale della Marina militare, diventato ufficiale in seguito ad un concorso interno. Da ufficiale del ruolo speciale si è qualificato “guida caccia”, quella specialità che si occupa di indirizzare gli aerei da caccia verso determinati obiettivi.


Per molti anni è stato imbarcato, prima su cacciatorpedinieri poi sulla portaerei Garibaldi.

Nel 2010 è passato allo Stato maggiore della Marina militare, presso l’ufficio stampa, per circa due anni. Quindi è transitato al Gabinetto del ministro della Difesa, occupandosi di cerimoniale, comunicazione e relazioni esterne. Un lavoro svolto mentre al dicastero si sono avvicendati diversi ministri. Da alcuni anni, infine, il passaggio allo Stato maggiore della Difesa, all’ufficio Politica militare. (Ansa)

Commenti Facebook

Lascia un commento

error: Content is protected !!