Carabinieri, muore il comandante della stazione di Peschiera Borromeo: aveva 47 anni

Ennesima vittima di Covid-19 nell’Arma dei carabinieri. 

Il Covid-19 ci ha portato via il Mar. Magg. Stefano Capenti, Comandante della Stazione Carabinieri di Peschiera Borromeo (MI). Stefano, 47 anni, marchigiano, è stato accolto tra le fila dell’Arma nel 1994. Nella serata di ieri, dopo una strenua lotta, non è riuscito a vincere la difficile battaglia. La sua professionalità vivrà per sempre nella memoria dei colleghi e dei cittadini per cui era sicuro punto di riferimento, avendo servito il suo Paese con umiltà, passione e impegno. Lascia la moglie e un figlio di 16 anni.

Nel 1998 ha frequentato il Corso Biennale Allievi Marescialli e, nel nuovo status, ha prestato servizio prima presso il 2° Battaglione Carabinieri Liguria e poi alla Stazione Carabinieri di Peschiera Borromeo (Milano), diventandone Comandante nel 2018

Commenti Facebook

Lascia un commento

error: Content is protected !!