CARABINIERI: ECCO I NUOVI DISTINTIVI DI GRADO

Ieri abbiamo pubblicato in anteprima una circolare del Ministero della Difesa relativa al trattamento economico e previdenziale conseguente al riordino dei ruoli e delle carriere. Oggi vi mostriamo, sempre in anteprima, i nuovi distintivi di grado per l’Arma dei Carabinieri, relativi ai gradi nuovi gradi apicale introdotti dal riordino, ovvero Luogotenente carica speciale, Brigadiere Capo qualifica speciale ed Appuntato scelto qualifica speciale.

Molte le polemiche e tanti gli scontenti non solo da chi aspettava qualcosa in più dal riordino ma anche dagli amanti del “design” che in questi ultimi giorni avevano fatto circolare bozze con i potenziali nuovi gradi.  Cosa penso dei nuovi distintivi di grado? Che abbiamo speso 1.000.000 di euro. – E’ il commento del delegato Co.Ce.R. carabinieri Giuseppe La Fortuna. Ovviamente è il corollario di un riordino che ha dilapidato un miliardo di euro accontentando meno del 50% del personale, utilizzati solo per decontrattualizzare gli ufficiali rendendoli dirigenti già dal grado di maggiore e liberi dalla paura di un potenziale blocco stipendiale. Soldi buttati al vento – conclude La Fortuna – solo tanta rabbia e delusione per un’occasione mancata