CARABINIERI, 22° CORSO VICE BRIGADIERI: UN EMENDAMENTO RIACCENDE LE SPERANZE

L’on. Giovanna Petrenga (FdI) ha presentato un emendamento alla Legge di Bilancio chiedendo la validità della graduatoria del concorso interno al 22° corso trimestrale per allievi vice brigadieri prorogandola sino al 31 dicembre 2018. Ecco l’emendamento presentato:

Dopo il comma 171 aggiungere il seguente:
«171-bis. Al fine di garantire la copertura delle relative vacanze d’organico senza ulteriori aggravi per il bilancio pubblico, la validità della graduatoria del concorso interno per l’ammissione al 22o corso trimestrale di 720 allievi vice brigadieri del ruolo sovrintendenti dell’Arma dei carabinieri è prorogata sino al 31 dicembre 2018».

Un emendamento che riaccende le speranze – commenta il delegato Co.Ce.R. Carabinieri Giuseppe La Fortuna – in tanti carabinieri. D’altro canto, come avevo già richiesto al Comandante Generale,  non si tratta di speranze campate in aria, ma di aspettative esaltate dal progetto di riordino dei ruoli che vede un gravissimo deficit nel ruolo brigadieri e quindi, quale migliore occasione per colmare la vacanza nel ruolo sovrintendenti? Spero – conclude La Fortuna – che l’emendamento possa trovare accoglimento a conclusione di un anno di richieste, sogni e speranze.