CANONE RAI IN SCADENZA, QUALE ESENZIONE PER I MILITARI?

Sul sito della Rai sono presenti tutte le indicazioni per il calcolo del
reddito, con riferimento ovviamente all’anno precedente, insieme ai moduli
necessari per presentare la domanda.

Quanto agli altri esoneri le categorie
coinvolte sono i militari delle forze armate italiane, quelli stranieri
appartenenti alla Nato, gli agenti diplomatici e consolari, i rivenditori e i
riparatori di televisioni. Nel dettaglio, per i Militari delle Forze Armate
Italiane “l’esenzione è prevista  – dice il sito Rai –
solo per gli ospedali militari, Case del soldato e Sale convegno dei militari
delle Forze armate. La detenzione del televisore all’interno di un alloggio
privato, anche se situato dentro le strutture militari, non esonera dal
pagamento del canone”.

NO AL CANONE PER LA NATO – Per i Militari di cittadinanza straniera
appartenenti alle Forze Nato di stanza in Italia “e’ possibile usufruire
dell’esonero (art. 10, paragrafo 1, Convenzione di Londra 19/06/1951) scrivendo
al S.A.T. Sportello Abbonamenti TV allegando dichiarazione del Comando da cui
dipende l’interessato o autocertificazione attestante l’appartenenza alle Forze
armate della NATO”.