Auto da rally esce in curva e travolge 2 carabinieri

Due carabinieri e uno spettatore sono stati investiti da un’auto sul circuito della trentasettesima edizione del Rally Città di Torino e valli di Lanzo che si è concluso ieri sera a Viù. La gara delle auto storiche era alle fasi conclusive quando una macchina scopa – in gergo le vetture che seguono quelli in competizione e chiudono la carovana – è uscita di strada in curva. Ha urtato un militare in servizio per la sicurezza della corsa che è rimasto ferito a una gamba e al volto.

E’ stato soccorso dal 118 e trasferito all’ospedale di Rivoli per accertamenti con un codice giallo, con ferite di media gravità giudicate guaribili in 5 giorni. Un altro carabiniere, urtato in modo più leggero dalla vettura, mentre cercava di mettere in salvo il collega, si è procurato qualche escoriazione lieve, ferite simili a quelle riportate da un civile che stava assistendo al rally.

Sulla dinamica dell’incidente che ha causato tre feriti sono in corso indagini.

error: ll Contenuto è protetto