ALPINO DI 25 ANNI SI IMPICCA IN CASERMA: “TEMEVA CHE PRESTO SAREBBE RIMASTO SENZA LAVORO”

Tragedia a Chiavari dove un militare di 25 anni si è tolto la vita, impiccandosi in caserma. Il giovane alpino, originario della Basilicata, era in servizio a Genova nell’ambito dell’operazione ‘Strade sicure’. Il suicidio è avvenuto nella notte fra sabato 4 e  domenica 5 marzo 2017.

Il ragazzo era in Liguria da un mese circa e secondo quanto riferito dai suoi compagni non aveva dato segni di voler commettere gesti estremi. Quello che è certo è che il suo contratto era in scadenza e forse il 25enne temeva non gli venisse rinnovato.

Le indagini sull’accaduto sono affidate ai carabinieri di Chiavari, che stanno cercando di capire se ci fossero elementi per prevedere questa tragedia o eventuali responsabilità.

 

 

Commenti Facebook

Lascia un commento

error: Content is protected !!