A Napoli vigilessa in scooter senza casco: la denuncia arriva sul tavolo del comandante della Municipale

“Chi controlla i controllori stessi?”, scriveva nelle sue “Satire” Giovenale. Domanda che è lecito porsi ancora oggi, guardando la foto di un’agente della polizia municipale di Napoli, a bordo di uno scooter per le vie di Napoli, come passeggera e senza casco.

Il caso è stato diffuso sulle sue pagine social dal consigliere regionale dei Verdi in Campania, Francesco Emilio Borrelli.

“Abbiamo segnalato il numero di targa del mezzo al comandante Esposito, – si legge nel post di denuncia, – chiedendo tutti gli approfondimenti del caso”.

Un altro caso a Catania

Un fatto simile si è verificato anche a Catania, dove un’auto della Polizia locale è stata parcheggiata su uno scivolo, sul marciapiede e in prossimità delle strisce pedonali. Un atto di inciviltà assoluta. «Cosa ci aspettiamo da una città dove chi deve far rispettare le regole le infrange con tanta tracotanza?» scrive la pagina Facebook “Lungomare Liberato” che denuncia pubblicamente il caso. Dunque, chi controlla i controllori?

Tripletta: scivolo, strisce pedonali e marciapiede!Poco fa, ci ha scritto Fabrizio mandandoci queste foto, scattate in…

Posted by Lungomare Liberato on Saturday, 24 August 2019