Tragedia in Polizia: muore a 49 anni l’agente Giancarlo De Angelis

L’agente della squadra Volante di Cagliari della Questura di Cagliari Giancarlo De Angelis combatteva contro un male incurabile. Il suo cuore ha smesso di battere ieri all’ospedale Brotzu, dove era ricoverato. Il poliziotto, romano di 49 anni, che da tempo viveva in Sardegna, lascia la moglie e due figli piccoli.

Un lutto che ha colpito e sconvolto amici e colleghi. “La morte di un collega con due bimbi piccoli mi strazia il cuore, Giancarlo era molto impegnato nel sociale. Stava lottando contro, purtroppo, un male incurabile. La sua scomparsa mi ha segnato tantissimo”, le parole di Mauro Aresu, segretario provinciale del sindacato di Polizia Siap.Tanti i messaggi di cordoglio in queste ore. “Buon viaggio Giancarlo e grazie per tutto il bene che hai fatto (Siap Cagliari)”; “Buon viaggio Giancarlo, accendi la bitonale per l’ultimo viaggio e proteggici da lassù (Sap Cagliari); “Siamo qui per l’ennesima volta a comunicarvi che anche l’amico Giancarlo De Angelis ci ha lasciato prematuramente . Ci stringiamo alla famiglia con un caloroso abbraccio. Ciao Giancarletto. Bagni di Tivoli e soprattutto “La Stazione ” ti saluta, abbraccia per noi tua sorella Paola e gli amici di Bagni che ci hanno lasciato. Riposa in pace”.

Commenti Facebook
error: Content is protected !!