SOTTUFFICIALE DELLA MARINA ACCUSATO DI STUPRO, RICONOSCIUTO IN TV DA UN’ALTRA VITTIMA

A quattro anni di
distanza ha riconosciuto il suo presunto aggressore nelle immagini diffuse dopo
che l’uomo è stato arrestato per lo stupro di una minorenne a Roma. 

Lui è
il sottufficiale di Marina Giuseppe Franco arrestato lo scorso 7 luglio per
la violenza su una ragazzina nel quartiere Prati.
La giovane di Torino è stata
vittima di un tentato stupro una notte del 2011. Dopo la denuncia erano partite
le indagini che però non avevano avuto esito fino a quando la giovane non ha
visto le foto di Franco ed è tornata dagli investigatore dicendo di aver
riconosciuto in lui il suo aggressore. 
Ora la Squadra Mobile di Torino sta
svolgendo tutti gli accertamenti necessari per verificare se il marinaio si
trovasse in Piemonte nel periodo in cui è avvenuto l’episodio e se sia proprio
lui il giovane che quattro anni fa ha aggredito la ragazza.