Rinnovata la polizza sanitaria Forze Armate, senza costi per iscritto militare in servizio. Ecco cosa prevede: Ambito di operatività e prestazioni

Dal 1 Ottobre 2022 sono stati rinnovati i PIANI SANITARI dedicati alle 4 Forze Armate della Cassa Previline Assistance One Care :

a) Esercito Italiano

b) Marina Militare

c) Aeronautica Militare

d) Arma dei Carabinieri

Di seguito le novità rispetto la scorsa annualità:

– Inclusione categoria VFP4

– Variazione procedura per attivazione del Check-Up

I PIANI SANITARI E SOGGETTI AVENTI DIRITTO: PER I DIPENDENTI e FAMILIARI:

1. “BASIC 1”: Piano riservato al Personale Militare in Servizio Permanente Effettivo, SPAD, VFP4 Senza costi a carico dell’iscritto

2. “BASIC 2”: Piano riservato al Nucleo Familiare dei Dipendenti del Ministero della Difesa in SPE, SPAD, VFP4 L’attivazione è facoltativa a fronte di un contributo: € 97,50 per ogni familiare

Le prestazioni previste dai piani BASIC 1 e BASIC 2 possono essere estese aderendo al piano:

3. “PLUS DIPENDENTI” Piano Integrativo riservato ai Dipendenti e relativo nucleo familiare Facoltativo a pagamento a carico dell’assistito: € 1.350 per ogni assicurato (dipendente o familiare) N.B. L’Adesione è consentita solo se già titolare del Piano BASIC 1 e 2 per ogni assicurato.

PER I AUSILIARIA/QUIESCENTI e FAMILIARI:

4. “BASIC 3”: Piano riservato ai Dipendenti in Ausiliaria, in Quiescenza e relativo nucleo familiare L’attivazione è facoltativa a fronte di un contributo: € 150 per ogni assicurato

Le prestazioni previste dal piano BASIC 3 possono essere estese aderendo al piano:

5. “PLUS QUIESCIENTI”

Piano Integrativo riservato ai Dipendenti in Ausiliaria, in Quiescenza e relativo nucleo familiare. Facoltativo a pagamento a carico dell’assistito: € 2.050 per ogni assicurato N.B. L’Adesione è consentita solo se già acquistato il Piano BASIC 3 per ogni assicurato.

Le adesioni facoltative ai piani integrativi a carico dell’assistito (basic 2, 3 e plus) potranno essere acquistate: a partire dal 03/10/2022 ed entro e non oltre il 15/11/2022 l’adesione ai suddetti piani potrà avvenire nelle seguenti modalità: per i dipendenti e familiari: “basic 2” e “plus dipendenti”: l’adesione al piano, facoltativa e a carico dell’assistito, potrà essere effettuata entro e non oltre il 15/11/2022.

AMBITO DI OPERATIVITA’

Il personale militare è assicurato 24 ore su 24 senza alcun limite territoriale, indipendentemente dall’età e dalle condizioni fisiche. Le strutture in rete/convenzionate “OneNet” per le quali è possibile fruire delle prestazioni in forma diretta (ovvero senza anticipare alcun importo) si trova all’interno dell’area riservata sul portale dedicato One Care https://www.onecare.aon.it/. Sarà sempre necessaria la prescrizione con evidenza della patologia sospetta o accertata per la quale si richiede la prestazione, tranne che per il check up preventivo.

LE PRESTAZIONI DEL PIANO SANITARIO

Il Piano BASIC 1 copre le seguenti prestazioni a seguito a di malattia o infortunio:

 ricovero in istituto di cura reso necessario da grande intervento chirurgico;

 ricovero in istituto di cura reso necessario da grave malattia;

 intervento chirurgico ambulatoriale conseguente a grave malattia;

 Indennità sostitutiva in caso di ricovero in istituto di cura reso necessario da grande intervento chirurgico o grave malattia

 indennità giornaliera per ricovero in istituto di cura diverso da grande intervento chirurgico e da grave malattia, con esclusione del parto e del dayhospital;

 ricovero in istituto di cura per malattia oncologica;

 ospedalizzazione domiciliare;

 cure dentarie da infortunio;

 prestazioni di alta specializzazione;

 visite specialistiche;

 trattamenti fisioterapici riabilitativi a seguito di infortunio o per patologie/interventi particolari;

 pacchetto prevenzione – check up preventivi;

 servizi di consulenza

PRESTAZIONI DI ALTA SPECIALIZZAZIONE

Prestazioni di Alta Specializzazione Fino alla concorrenza di Euro 3.000, inteso come massimale annuo per Assicurato, verranno rimborsate le spese per le seguenti prestazioni:

Alta diagnostica radiologica (esami stratigrafici e contrastografici ) – “anche digitale” –

Angiografia – Artrografia – Broncografia – Cistografia – Cistouretrografia – Clisma opaco – Colangiopancreatografia – Colangiografia percutanea (PTC) – Colangiografia trans Kehr – Colecistografia – Dacriocistografia/Dacriocistotac – Defecografia – Fistolografia – Flebografia – Fluorangiografia – Galattografia – Isterosalpingografia – Mielografia – Retinografia – Rx esofago con mezzo di contrasto – Rx stomaco e duodeno con mezzo di contrasto – Rx tenue e colon con mezzo di contrasto – Scialografia – Splenoportografia – Urografia – Vesciculodeferentografia – Videoangiografia – Wirsunggrafia

Accertamenti

– Ecocardiografia – Elettroencefalogramma – Elettromiografia – Mammografia o Mammografia Digitale – PET – Risonanza Magnetica Nucleare (RMN) (inclusa angio RMN) – Scintigrafia – Tomografia Assiale Computerizzata (TAC) (anche virtuale) – Endoscopia digestiva (E.G.D.S. – Retto sigmoideo colonscopia – ERCP) – Test genomico (Oncotype Dx), susseguente a diagnosi e/o intervento chirurgico per tumore al seno

Terapie

– Chemioterapia – Radianti loco-regionali – Dialisi – Radioterapia

Per ottenere il rimborso è necessario presentare la prescrizione medica contenente la patologia presunta o accertata. Il rimborso avverrà previa applicazione di una franchigia di € 100 per ogni prestazione. La prestazione può essere effettuata sia in rete che fuori rete. I ticket SSN verranno rimborsati al 100%.

PRESTAZIONI SPECIALISTICHE

Fino alla concorrenza di Euro 1.000, inteso come massimale annuo per Assicurato, verranno rimborsate le spese per prestazioni specialistiche ambulatoriali e/o domiciliari, purché prescritte da medico specialista (intendendosi per medico specialista il medico abilitato all’esercizio della professione medica nel Paese di servizio o in quello dove vengano prestate le cure), pertinenti alla malattia o all’infortunio denunciato (escluse comunque le visite pediatriche generiche).

Il rimborso avverrà previa applicazione di una franchigia di € 50 per ogni prestazione o ciclo di cura, intendendosi per tale una serie di prestazioni connesse alla medesima patologia e presentate in un’unica richiesta. La prestazione può essere effettuata sia in rete che fuori rete.

CHECK UP PREVENTIVI

Le seguenti prestazioni di Prevenzione potranno essere effettuate una volta all’anno dall’Assicurato solo in convenzionamento diretto presso le strutture convenzionate con Aon Advisory.

 PRESTAZIONI PREVISTE PER GLI UOMINI

Prelievo Venoso – alanina aminotransferasi ALT – aspartato Aminotransferasi AST – azotemia; – bilirubina; – colesterolo HDL ed LDL – colesterolo totale – creatinina – esame emocromocitometrico e morfologico completo – elettroforesi proteica – fibrinogenemia – gamma GT – glicemia – proteinemia – trigliceridi – tempo di protrombina (PT) – tempo di tromboplastina parziale (PTT) – uricemia – VES – PSA (dai 40 anni di età) Esame Urine esame chimico, fisico e microscopico Feci Ricerca sangue occulto Visita Urologica (dai 40 anni di età) Visita cardiologica + ECG

 PRESTAZIONI PREVISTE PER LE DONNE

Prelievo Venoso – alanina aminotransferasi ALT – aspartato Aminotransferasi AST – azotemia – colesterolo HDL ed LDL – colesterolo totale – creatinina – esame emocromocitometrico e morfologico completo – elettroforesi proteica – fibrinogenemia – gamma GT – glicemia – lattico deidrogenasi LDH – proteinemia – trigliceridi – tempo di protrombina (PT) – tempo di tromboplastina parziale (PTT) – uricemia – VES Esame Urine esame chimico, fisico e microscopico Feci Ricerca sangue occulto Visita ginecologica Pap-test Visita cardiologica + ECG

error: ll Contenuto è protetto