Poliziotto spara alla madre e si uccide

Tragedia stamattina in una casa di Nole dove un poliziotto avrebbe prima sparato all’anziana madre, Irma Fontanella, e poi si sarebbe tolto la vita. A dare l’allarme i vicini di casa che hanno sentito il fragore degli spari.
Questa dovrebbe essere l’asciutta dinamica del dramma che si è consumato in una casa di Via Grazioli.
In queste ore i carabinieri della compagnia di Venaria stanno effettuando le indagini per capire l’esatta dinamica dei fatti. La madre del poliziotto, Salvatore Alessio, 44 anni, nonostante le ferite è ancora viva. Dopo essere stata curata dai medici e infermieri del 118 è stata trasportata con l’elisoccorso in ospedale.
Le sue condizioni sono gravi, e sarà proprio lei, se dovesse ristabilirsi, a raccontare ciò che è avvenuto agli investigatori.

Soltanto si era tolto la vita ad Ancona un poliziotto poco più che ventenne.

notizia in aggiornamento per la Stampa.it

Commenti Facebook

Un pensiero su “Poliziotto spara alla madre e si uccide

  • Pingback: Salvatore Alessio, chi era il poliziotto che ha sparato alla madre e poi si è ucciso - INFODIFESA

I commenti sono chiusi.

error: Content is protected !!