Poliziotto accoltellato,collega spara in aria: spacciatore arrestato per tentato omicidio

Ha accoltellato un agente, pur di fuggire, ma alla fine è stato comunque arrestato. E’ accaduto ieri sera, durante un controllo a piazza Nolana, a Napoli.



La fuga dell’uomo, Ibrahim Diakite, 28enne della Costa d’Avorio con precedenti di polizia, è iniziata appena ha visto gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale. I poliziotti lo hanno inseguito fino a via Soprammuro dove l’uomo, una volta raggiunto, ha estratto un coltello ferendo uno di loro ed abbandonando l’arma solo dopo che un altro operatore gli ha intimato l’alt esplodendo un colpo di pistola in aria. Poi la sua fuga è continuata in direzione della III Traversa Garibaldi dove, dopo aver tentato di nascondersi tra le auto in sosta, con non poche difficoltà e dopo una colluttazione, è stato bloccato e trovato in possesso di 18 compresse di una sostanza psicotropa.

Diakite è stato arrestato per tentato omicidio, resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale nonché denunciato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e porto abusivo di armi.

“Politica e Istituzioni non possono più stare a guardare. Si susseguono, quasi quotidianamente, episodi gravissimi di violenza in cui, troppo spesso, i poliziotti rimangono feriti, non avendo a propria disposizione strumenti e norme che consentano un’adeguata tutela loro e degli altri. E’ ora di dire basta, continuare a stare con le mani in mano è ormai solo indice di cattiva fede. Urge intervenire prima che ci scappi il prossimo morto”.

Così Valter Mazzetti, Segretario Generale Fsp Polizia di Stato.

«Ancora una volta ci troviamo davanti a un balordo che, per sfuggire ai controlli, ha accoltellato un collega al quale va tutta la nostra solidarietà e vicinanza. Non ci stancheremo mai di dire che il taser è quanto mai indispensabile per evitare episodi del genere e tragiche conseguenze».

Lo dichiara Fabio Conestà, Segretario Generale del Movimento Sindacale Autonomo di Polizia (Mosap).

Commenti Facebook

Lascia un commento

error: Content is protected !!