POLIZIA SCIENTIFICA RICOSTRUISCE IL VOLTO DI GESÙ BAMBINO

Dal volto di Gesù sulla Sindone a quello di Gesù da
bambino. Dal mistero della Sindone alle certezze metodologiche della polizia.
Ecco il risultato dell’indagine più affascinante di sempre, resa nota proprio
quando è iniziata l’esposizione dell Sindone a Torino che richiamerà milioni di
pellegrini. 

La Polizia di Stato da tempo ha intrapreso un
rapporto di collaborazione con alcune Sovrintendenze dei Beni Culturali che ha
pemesso di applicare la tecnologia di sostegno all’attività investigativa per
l’individuazione o ricostruzione degli autori di alcune opere d’arte. 

Caccia
agli artisti, insomma, invece che ai criminali. Identikit di sommi pittori
invece che di pericolosi malviventi. In questo caso la tecnica utilizzata
da personale della Polizia Scientifica ha permesso di ipotizzare il volto del
Cristo del sudario, per poi ricavarne la rappresentazione grafica del volto del
Bambino Gesù.

Gli esperti hanno studiato le tracce impresse nella reliquia per poi
rappresentare al computer il volto di Gesù. Infine il viaggio a ritroso nella
fisionomia per proporre una suggestiva ipotesi del viso di Gesù da bambino. 
Commenti Facebook

Lascia un commento

error: Content is protected !!