POLIZIA, SALVINI: “NESSUNA QUESTURA PERDERA’ UN SOLO AGENTE, ANZI ACCADRA’ ESATTAMENTE IL CONTRARIO”

“Dopo aver letto stamattina alcune INVENZIONI sulla stampa, vi voglio dire che nessuna questura, e quindi nessuna città, perderà anche un solo agente.”  Così il ministro dell’Interno Matteo Salvini commenta la notizia che le nuove assunzioni nelle forze dell’ordine non arriveranno prima di due anni.

“Accadrà esattamente il contrario. Abbiamo confermato gli arrivi di nuovo personale delle Forze dell’ordine e abbiamo chiesto formalmente, ottenendo rassicurazioni, lo stanziamento di circa 400 milioni nella legge di stabilità per assumere nuove forze dell’ordine (tra cui civili e Vigili del fuoco): saranno operative nei prossimi mesi. L’obiettivo è avere questi incrementi: 1.500 vigili del fuoco, 6.150 Forze dell’ordine e 770 tra personale civile.

Non solo. Confrontandoci con i sindacati di categoria e i vertici della Polizia, abbiamo deciso di bloccare la sforbiciata agli uffici della Polizia ferroviaria, postale e stradale. Sforbiciata che abbiamo ereditato dai governi precedenti. Dalle parole ai fatti!”