6
Shares
Pinterest Google+

È consultabile online il cedolino di ottobre 2017. Sul portale ufficiale del NoiPA tutti i dipendenti pubblici potranno effettuare il login per accedere all’account personale e visualizzare l’ammontare dello stipendio del mese corrente.

Un’apparente buona notizia, dunque, visto che in precedenza si sospettavano ritardi. Nel cedolino di questo mese di sono inseriti anche i conguagli fiscali e previdenziali, che hanno come scadenza novembre prossimo. Per l’esigibilità, come al solito, bisognerà attendere la prossima settimana. La valuta del bonifico è datata 23 ottobre.

Inconvenienti, che hanno generato molte polemiche, si sono presentati per i dipendenti della Polizia di Stato (per l’Arma dei carabinieri il Centro Nazionale Amministrativo ha aggiornato regolarmente gli statini paga con i nuovi parametri ed i bonus sicurezza e per i gradi apicali): i cedolini di questo mese per la polizia di stato, infatti, non sono aggiornati alla riparametrazione prevista per il riordino delle carriere ed il bonus sicurezza (quindi mancanza sia degli 80 euro che dei 350 euro lordi previsti): lo stipendio di alcuni risulta, quindi, addirittura più basso di quello del mese di settembre.

Per correggere parte di questi inconvenienti dovrebbe essere erogato un cedolino aggiuntivo il 19 ottobre con il bonus sicurezza di 350 euro lordi.

Previous post

VIGILI DEL FUOCO AL LIMITE DELLA SOPPORTAZIONE: TRATTAMENTO ECONOMICO E PENSIONISTICO COME ALTRI CORPI DELLO STATO

Next post

TAGLIO ALLE SPESE: GENERALE ENZO VECCIARELLI FA MEZZO PASSO AVANTI, LIMITA MA NON ELIMINA QUELLE DEL COCER