Il capitano dei carabinieri che ha sconfitto il covid-19: “Grazie per avermi salvato Non vi dimenticherò mai”

Domenico Cavallo, il capitano della stazione dei carabinieri di Legnano, protagonista di un servizio del Tg1 delle 13.30 di oggi, martedì 19 maggio. La sua storia di persona guarita dal covid-19 è arrivata alle cronache nazionali anzitutto per una lettera pubblicata in questi giorni dal Corriere della Sera. Un ringraziamento a quanti l’hanno curato e aiutato ad uscire dal tunnel del virus. Il dott. Paolo Viganò, responsabile del reparto malattie infettive, medici e infermieri dell’ospedale di Legnano.

E’ commosso il capitano, particolarmente apprezzato in città per la professionalità che unisce a una profonda umanità, mentre parla alla giornalista del Tg1: «E’ stata dura, ma ce l’abbiamo fatta – spiega il capitano Cavallo – le vostre cure mi riportano a casa. Ed io vado, fiero,  felice…. ma non vi dimentico perché ho imparato da voi la forza che deriva dal coraggio vero, quello dei gesti semplici di chi sa ma non si ferma, di chi è cosciente del pericolo, ma non arretra, di chi prende la responsabilità con le mani fasciate da due paia di guanti e la fa sua, la affronta perché sa che è un
dovere.

Leave a Reply

error: Content is protected !!