GLI AGENTI INDOSSERANNO LE TELECAMERE SULLA DIVISA ANCHE DURANTE LE PATTUGLIE

Quella di Torino e’ una delle quattro questure
scelte per sperimentare la ‘body worn camera’ (telecamera indossata) nei
servizi di controllo del territorio.

Per dare via all’utilizzo, pero’, e’ atteso il via
libera del Garante della Privacy. Lo ha annunciato il questore di Torino, Salvatore
Longo, in occasione delle celebrazioni per il 163/esimo anniversario della
polizia.
“Un turno di volanti, gia’ individuato – ha
spiegato -, indossera’ una telecamera durante il servizio che consentira’
una ripresa audio e video dell’attivita’ svolta
. Le riprese saranno parte
integrante degli atti redatti per l’autorita’ giudiziaria e saranno comunque
disponibili per eventuali approfondimenti.

Il disciplinare che regolamenta l’uso delle
telecamere – ha spiegato – e’ stato sottoposto al garante e si e’ in attesa di
sue determinazioni per avviare il periodo sperimentale”.
Commenti Facebook

Lascia un commento

error: Content is protected !!